La comunicazione non dorme mai

Femminile Iperattivo

Femminile Iperattivo

Qualche tempo fa, mentre leggevo una bella intervista di una collega e amica, mi è venuta l’idea di questo nuovo spazio di questo blog. Uno spazio virtuale in cui vorrei ospitare, una volta al mese, la storia di una delle tante ragazze e donne interessanti che conosco o con le quali sono venuta in contatto.

L’intento è quello di raccontarle dal mio punto di vista e permettere loro di raccontarsi sia personalmente che, se lo desiderano, professionalmente.  Un appuntamento fisso che ho chiamato Femminile Iperattivo e che vorrei che diventasse una pausa caffè collettiva, per incontrare e conoscere donne e ragazze che spesso restano nell’anonimato ma che rappresentano la vita reale.

Una voce nuova, rosa e assolutamente non melodrammatica, il cui il solo scopo è quello di raccontare e condividere.

femminile-iperattivo_LOGO

 

12 donne con una storia da raccontare.

12 ragazze che mi hanno comunicato qualcosa e che conosco personalmente con le quali condivido aspetti della mia vita personale o lavorativa.

1 storia al mese con temi e modalità diverse e inaspettate, senza limiti.

1 solo obiettivo: conoscere, condividere e apprezzare quello che abbiamo intorno.

“È necessario unirsi, non per stare uniti, ma per fare qualcosa insieme.”
GOETHE